Una piacevole passeggiata, soprattutto in estate, è quella alla Cascata del Cenghen, gioiello della Grigna.

Informazioni Tecniche

  • Partenza:       Abbadia Lariana (Lc) – Frazione Linzanico
  • Tempo:          1 ora circa, dipende anche dal numero di soste che si effettuano
  • Altitudine:     614 m
  • Dislivello:      340 m

Descrizione del percorso per le Cascata del Cenghen

Il sentiero parte dalla Piazza di Papa Giovanni XIII.

Qui troviamo un vecchio lavatoio (ancora funzionante), una piccola biblioteca a cielo aperto dove si effettua lo Scambio Libri e sulla parete un bellissimo mosaico di Linzanico.

Da qui imbocchiamo il sentiero che è una vecchia mulattiera che si trova alla sua destra.

Lavatoio.
Biblioteca a cielo aperto

Si tratta di un semplice sentiero, adeguato per i bambini, meglio se però con un po’ di attitudine al trekking. Si tratta di un sentiero semplice, ma quasi sempre in salita e dopo un po’ a nostro avviso, inizia a farsi sentire.

NON E’ PERCORRIBILE COL PASSEGGINO.

cascata cenghen
Percorso nel bosco

Il sentiero offre una bellissima vista sul lago di Lecco.

Nel primo tratto si è circondati da ulivi e alberi da frutta.

Poi ci si addentra piacevolmente nel bosco, alla ricerca di un po’ di fresco.

Vista lago
Vista lago

Il sentiero risulta essere ben segnalato dai cartelli.

Quando si giunge in prossimità di una casa vecchia con una freccia di colore bianco che indica di svoltare a destra, si può proseguire per entrambe le strade:

  • Se si intraprende quella segnalata dalla casa , è il sentiero più lungo ma più panoramico e si attraversa il borgo di Calech
  • Se si intraprende il sentiero di sinistra (come abbiamo fatto noi), risulta essere più breve e non panoramico .

Il sentiero poi risulta essere sconnesso, con sassi e fango, per questo il mio consiglio è quello di indossare scarpe da trekking e non da ginnastica o sandali.

La passeggiata termina proprio dinanzi alla cascata del Cenghen. Si tratta di una parete rocciosa spaccata in due. Da qui sgorga l’acqua, facendo un salto di circa 50 m e finendo in una piccola piscina naturale di acqua azzurro/verdastra, freddissima. Qui ci si può tuffare. Fate attenzione però, perché l’acqua non è profonda ed è anche sconsigliato a causa di una possibile caduta sassi dalla parte alta della cascata.

cascata cenghen
Cascata Cenghen
cascata cenghen
Cascata Cenghen

Qui si può fare una sosta per una merenda o altro. Calcolate che lo spazio intorno non è molto ampio, non vi sono prati e in più è un luogo visitato da parecchia gente.

Dove parcheggiare

Noi abbiamo parcheggiato prima di Linzanico. Il parcheggio è a pagamento (tramite l’app EasyPark). Si trova sulla destra salendo verso la frazione di Abbadia Lariana. C’è inoltre un altro parcheggio sopra la piazza Papa Giovanni XXIII. Quando siamo stati noi ahimè era completo (non ha molti posti). Tenete quindi conto del possibile pienone se è giorno di week-end!

Link utili

https://www.comune.abbadia-lariana.lc.it/

Se cerchi altre mete da raggiungere guarda qui:

https://www.viaggiandoinclick.com

Lascia un commento